1Set

È grazie ai Big Time Rush che i One Direction hanno sfondato in USA

Kendall Schmidt dei Big Time Rush è deluso è frustrato per come sono andate le cose con i One Direction lo confessa senza peli sulla lingua in una chiacchierata con teen.com: ”Non ci sembra che sia stato giusto ma è successo ed il resto è storia.”

Big-Time-Rush-KCA-Mexico

Quello che Kendall Schmidt non perdona all’etichetta dei Big Time Rush è di aver portato i One Direction come gruppo spalla nel loro tour statunitense.

I BTR erano al massimo del loro successo allora mentre i 1D stavano sbocciando.

L’etichetta delle due band, la stessa, usò la notorietà dei Big Time Rush per promuovere la band britannica in giro per gli Stati Uniti.

Kendall Schmidt dice: “Mettiamola così, quando i 1D aprivano i nostri concerti la loro fan base stava sbocciando. Per quanto possa essere stato fico uscire con loro, è stata una fregatura per noi perché ci potevano essere 2000 ragazze fuori al concerto che cantavano le loro canzoni sebbene fosse il nostro concerto. La sola ragione per cui eravamo in tour con loro era che avevamo la stessa etichetta e ci stava usando per promuovere la loro band in America. ”Non ci sembra che sia stato giusto ma è successo ed il resto è storia.”

“Ho cercato di fare in modo che non succedesse”, spiega Kendall, “ma non ci sono riuscito, è stato frustrante.”

heffron drive kendall schmidtKendall Schmidt oggi ha una nuova band, un duo, gli Heffron Drive, qui sentite lo sneak peek di un brano del loro album di debutto.

Cosa pensate delle parole di Kendall?

[Fonte: teen.com]