8Mar

La Bella e la Bestia – La canzone di Gaston e il doppiaggio della Maga Agata

In un nuovo backstage del film La Bella e la Bestia l’attrice Vittoria Puccini spiega perché ha deciso di doppiare il personaggio della Maga Agata, la sua prima esperienza come doppiatrice.

puccini-bella-bestia-cover

La Puccini inoltre parla del personaggio di Belle, e spiega perché ammira il coraggio e la forza di questo personaggio.

Inoltre possiamo ascoltare un piccolo assaggio della canzone di Gaston, in italiano:

La sinossi:

La Bella e la Bestia: la rivisitazione live action del celebre classico d’animazione Disney arriverà nelle sale italiane il 16 marzo 2017. L’amata fiaba tornerà sul grande schermo in una nuova veste grazie alla regia di Bill Condon e alla sceneggiatura di Stephen Chbosky. Emma Watson e Dan Stevens interpreteranno rispettivamente Belle e la Bestia/il Principe mentre Luke Evans sarà Gaston, Emma Thompson sarà Mrs. Bric e Kevin Kline interpreterà Maurice, il padre di Belle. Alan Menken, vincitore di otto premi Oscar® due dei quali ricevuti per il classico d’animazione del 1991, comporrà la colonna sonora del film, che comprenderà nuove registrazioni delle canzoni originali oltre a diversi nuovi brani composti da Menken e Sir Tim Rice.

Diretto da Bill Condon, il cast è composto da: Emma Watson (Belle); Dan Stevens (Bestia); Luke Evans (Gaston, il bello ma superficiale corteggiatore di Belle); Kevin Kline (Maurice, l’eccentrico ma amorevole padre di Belle); Josh Gad (Lefou, l’aiutante di Gaston); Ewan McGregor (Lumiere, il candelabro); Stanley Tucci (Maestro Cadenza, il clavicembalo); Gugu Mbatha-Raw (Plumette, il piumino); Audra McDonald (Madame Garderobe, il guardaroba); Ian McKellen (Tockins, l’orologio a mensola); Emma Thompson (Mrs. Potts, la teiera).

La Bella e la Bestia verrà distribuito nelle sale italiane il 16 marzo 2017.

Fonte Disney IT

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.