12Lug

Lucca 2017 – Taiyo Matsumoto ospite di J-POP

Il mangaka Taiyo Matsumoto è il primo ospite giapponese che presenzierà l’edizione 2017 di Lucca Comics and Games. La notizia è stata data su facebook dalla casa editrice J-POP.

matsumoto_skin-autore-bis-2

Nato nel 1967 a Tokyo, dopo aver coltivato la speranza di diventare un calciatore professionista, pubblica la sua prima opera sulla rivista Afternoon della Kodansha.
Dopo aver vinto il Comic Open Contest, nel 1986 passa un lungo periodo in Francia che avrà una grande influenza sul suo stile. Ha coperto i temi più disperati nelle sue opere, dalla commedia per famiglie, allo sport alla fantacienza.

Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti in Giappone: un Tezuka Osamu Cultural Prize e uno Shogakukan Manga Award, e nel mondo: Tekkon Kinkreet ha vinto il Premio Eisner (l’Oscar del fumetto) come miglior fumetto straniero, si è classificato per due volte tra i finalisti dell’Angoulême International Comics Festival, ed ha vinto nel 2015 il Gran Guinigi alla 50esima edizione di Lucca Comics & Games, un Premio Micheluzzi e l’attenzione della stampa di settore e generalista.

In Italia sono state pubblicate le seguenti opere: Sunny (J-Pop, completa), Tekkon Kinkreet (Kappa Edizioni solo il primo dei tre volumi totali), Ping Pong (Hikari di 001 Edizioni, completa).

La J-POP ha inoltre annunciato la pubblicazione omnia di Tekkon Kinkreet:

Un’impressionante storia a metà tra la favola e il thriller, tra l’onirico racconto di formazione e lo scatenato pop-action. Il lungometraggio animato che ne è stato tratto è stato lodato anche dal MoMa di new York.
Ambientato in una città giapponese immaginaria controllata da spietati uomini d’affari, folle nella sua inarrestabile dinamicità eppure incredibilmente realistica, il manga racconta la lotta per la libertà di due giovani orfani in cerca di un futuro migliore lontano, da criminali e dall’oppressione delle distese di cemento.

tekkon-post

Fonte J-POP

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.