12Set

Big Mouth – Si parla senza freni della pubertà nella nuova serie di Netflix

Da 29 settembre arriverà anche su Netflix Italia l’irriverente serie animata Big Mouth, una nuova serie animata per un pubblico più adulto che racconta la pubertà vista da un gruppo di ragazzi e ragazze.

big-mouth-trailer

La serie consta di 10 episodi da mezz’ora che racconta le avventure adolescenziali, durante la pubertà, degli amici per la pelle Nick Kroll (Kroll Show) e Andrew Goldberg (I Griffin).

Spiega Kroll:

“Andrew ed io siamo amici per la pelle sin dalla prima elementare, quindi questo show è in lavorazione da oltre 30 anni. Non vedo l’ora di raccontare tutte le storie che costituiscono il glorioso incubo della pubertà”.

La sinossi:

E’ basato sulle esperienze, mie e del mio miglior amico, Andrew Goldberg, su un ragazzo di 13 anni che è maturato quando era molto giovane e la pubertà lo ha devastato e io che sono sbocciato molto in ritardo. E così, siamo stati amici per la pelle, ma abbiamo una versione molto diversa della vita… sembravamo uguali, ma lui era pressoché un uomo ed io un ragazzo. E così lo show racconta tutto questo. Tutta la pubertà.

Il cast dei doppiatori conta oltre a Kroll (Nick) e John Mulaney (Andrew), è composto da: Maya Rudolph, Jason Mantzoukas, Jordan Peele, Fred Armisen, Jenny Slate e Jessi Klein.

Fonte Netflix Italia

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a venerdì 15 settembre 2017.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

macchianera_screenweek2

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.