21Set

Tomb Raider – Il trailer del film a confronto con Rise of the Tomb Raider, il commento del regista

Guardando il primo trailer di Tomb Raider, il reboot cinematografico della saga precedentemente interpretata da Angelina Jolie, non possiamo fare a meno di notare i richiami a svariate scene degli ultimi due videogiochi della franchise.

Untitled-1

Il regista Roar Uthang ha ammesso nel commento del trailer pubblicato da IGN,

“Ci siamo ispirati molto al gioco per alcune scene del film, ma allo stesso tempo abbiamo voluto fare qualcosa di nuovo, per non ripetere soltanto quello che abbiamo visto nel videogioco, ma fare la nostra versione e renderla eccitante mentre la guardi sul grande schermo. Ma gran parte dell’ispirazione è stata presa dagli ultimi due giochi”

E questa ispirazione è chiara in questo video che mette a confronto delle scene del trailer del film con Alicia Vikander e il trailer dell’ultimo videogioco, Rise of the Tomb Raider.

Il film è una storia sulle origini del personaggio, che mostra come Lara da una normale ragazza della parte occidentale di Londra, è diventata una predatrice di tombe. Uthang parla inoltre dei set e degli elementi caratterizzanti del gioco, ripresi nella pellicola.

La sinossi:

Lara Croft è la figlia fiera ed indipendente di un eccentrico avventuriero, scomparso quando lei era ancora in tenera età. Divenuta una giovane donna di 21 anni, priva di qualsiasi obiettivo o scopo reale, Lara gira per le caotiche strade alla moda di East London lavorando come corriere in bicicletta, riuscendo a malapena a guadagnare i soldi per l’affitto e frequentando i corsi del college, arrivando quasi sempre in ritardo. Determinata nel trovare la sua strada, si rifiuta di assumere il comando dell’impero globale del padre, così come rifiuta fermamente l’idea che lui sia veramente scomparso. Consigliata ad affrontare gli avvenimenti e ad andare avanti dopo sette anni senza di lui, neanche Lara riesce a capire cosa la guidi a risolvere finalmente il mistero della sua morte.
Schierandosi esplicitamente contro l’ultimo desiderio del padre, Lara si lascia tutto alle spalle alla ricerca della sua ultima destinazione nota: una tomba leggendaria nascosta su un’isola mitologica, che potrebbe trovarsi al largo delle coste del Giappone. Ma la sua non sarà una missione facile; solo raggiungere l’isola si rivelerà estremamente pericoloso. Improvvisamente, la posta in gioco per Lara sarà talmente alta, che – contro ogni probabilità ed armata solo della sua raffinata intelligenza, della sua fede cieca e della sua innata testardaggine – dovrà imparare a spingersi oltre i propri limiti, nel suo viaggio verso l’ignoto. Se sopravvivesse a questa pericolosa avventura, potrebbe realmente capire chi sia e conquistare il titolo di “Tomb raider”.

Dominic West interpreta il padre di Lara, Lord Richard Croft; Daniel Wu è il capitano Lu Ren; Walton Goggins è l’antagonista Mathias Vogel; mentre Hannah John-Kamen interpreta Sophie.

Diretto da Roar Uthang (The Wave), e sceneggiato da Geneva Robertson-Dworet (Transformers 5), Tomb Raider verrà distribuito nelle sale nel marzo 2018. #TombRaiderILFILM

Fonti IGN, WB

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.